Home » contest » Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, Ballarini e AIFB: i vincitori del contest!
Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, Ballarini e AIFB: i vincitori del contest!

Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, Ballarini e AIFB: i vincitori del contest!

Ci siamo…la Commissione Scientifica costituita ad hoc per la valutazione delle ricette presentate per il food contest “Colesterolo? No grazie” ha esaminato tutte le ricette pervenute. Il Progetto “Azienda Ospedaliera Universitaria e Food Blogger: insieme per la salute”, nato con l’obiettivo di favorire l’adozione di una sana alimentazione, gustosa e non “medicalizzata”, promuove, infatti, una serie di food contest volti alla realizzazione di ricette “sane per sani” e “sane specifiche per patologie”.

Un lavoro rigoroso e complesso dal punto di visto metodologico,  di natura collegiale e multidisciplinare che ha richiesto tempo, impegno ed accuratezza, vista la molteplicità dei criteri di valutazione. Come indicato nel regolamento, si è tenuto conto, infatti,  della valutazione nutrizionale, della riproducibilità della ricetta, della facilità di reperimento delle materie prime, della chiarezza descrittiva del procedimento, dell’originalità della ricetta, dei metodi di cottura, dell’aspetto estetico. Hanno guadagnato inoltre dei plus i post in cui è stato descritto un particolare ingrediente utilizzato nella ricetta, in riferimento alle sue proprietà benefiche rispetto all’oggetto del contest, alle sue caratteristiche ed origini.
Gli ideatori delle 30 ricette (6 per ogni categoria di partecipazione) ritenute dalla Commissione Scientifica più salutari e rispondenti agli obiettivi del contest potranno partecipare ad un evento formativo sul tema dell’alimentazione a cura dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, al cui termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’evento si svolgerà presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli, data, orari e programma dettagliato dell’evento  saranno a breve resi noti. Al termine del percorso formativo, i partecipanti, saranno, inoltre, omaggiati, in base ad un’intesa tra Associazione Italiana Food Blogger e Ballarini, di un set di strumenti di cottura. Per ulteriori informazioni, clicca qui.
La Commissione Scientifica desidera, inoltre, ringraziare tutti i food bloggers che hanno partecipato al contest, per “l’entusiasmo e la creatività con cui hanno  partecipato al progetto, condividendo gli obiettivi di promozione della salute promossi dal progetto, rafforzando l’idea che la partecipazione è la chiave per efficaci attività di prevenzione “, il primo di una serie di eventi che l’Azienda si prefigge di realizzare per favorire la sana alimentazione e rimuovere gli ostacoli all’adozione di più sani stili di vita.
Di seguito la classifica degli ideatori delle migliori ricette divisi per categoria.

Primi piatti

1) Blog: Profumo di cannella
Ricetta: Ravioli di riso al vapore con rombo e crema di zucca

2) Blog:  Io cucino così
Ricetta: Zuppa di farro e orzo con funghi noci e crema di cannellini

3) Blog: Dolci pasticci
Ricetta: Zuppa di lenticchie e cereali

 
4) Blog:  Fatto in casa è più buono
Ricetta: Cous cous con peperoni ed erbette aromatiche

5) Blog: Nonna Sole
Ricetta: Spaghetti alla chitarra con baccalà

6) Blog:  10 amici
Ricetta: Vellulata di zucca con tortino ai 5 cereali e finocchi croccanti
Secondi piatti

1) Blog: Tata Nora
Ricetta: Insalata di pollo, sedano e melagrana

2) Blog: Nonna Sole
Ricetta: Sarde ripiene…finte beccafico

3) Blog: My cooking veg
Ricetta: Polpette di cannellini con salsa vellutata al pomodoro

4) Blog:  La Greg
Ricetta: Coda di rospo in potacchio

5) Blog: La cuoca galante
Ricetta: Filetti di pesce con caponata di verdure

6) Blog:  Acqua e menta
Ricetta: Fagottini di verza con ripieno allo sgombro
Contorni

1) Blog: La cuoca galante
Ricetta: Involtini di melanzane

2) Blog: Una gatta in cucina
Ricetta: Hummus di fagioli borlotti

3) Blog: Ricette del cuore
Ricetta: Fagioli toscani

4) Blog: Broccolo carota
Ricetta: Taccole stufate

5) Blog: Un pezzo della mia Maremma
Ricetta: Hummus di ceci

6) Blog: A spasso per ingredienti
Ricetta: Piselli agli aromi

Dolci

1) Blog: Pane burro e zucchero
Ricetta: Mini carrot cake

2) Blog: Dulcis in fabula
Ricetta: Il plumcake amico

3) Blog: Caffè col cioccolato
Ricetta: Crumble di pere

4) Blog: Mery in cucina
Ricetta: Cup carrot all’acqua

5) Blog:  Sweet cakes by Lalla
Ricetta: Camille senza uova, burro ed olio

6) Blog: Bianca vaniglia
Ricetta: Torta integrale alla zucca, cacao amaro e zenzero

Special kids

1) Blog: Beuf à la mode
Ricetta: Panini tartaruga agli spinaci con hamburger di salmone

2) Blog: Profumi e sapori
Ricetta: Chips di sedano rapa

3) Blog: Ingrediente perduto
Ricetta: Crema di verdure di stagione

4) Blog: Mele e more
Ricetta: Mousse di mele verdi

5) Blog: Ricette vegolose
Ricetta: Scones con avena e mirtilli

6) Blog: Pane burro zucchero blog
Ricetta: Duetto di pasta del marinaio
Come AIFB siamo orgogliosi di questa collaborazione con due grandi Aziende italiane e per l’alto punteggio ottenuto mediamente dalle ricette pervenute che hanno centrato in pieno l’oggetto del contest. E di questo siamo veramente contenti, in attesa di futuri, nuovi contest.

Share this:

11 Comments

  1. Donatella Bartolomei
    Donatella Bartolomei1 year ago

    Felicissima di questo risultato e soprattutto in una categoria a cui tenevo molto. Grazie all’associazione Aifb per l’opportunità che ci ha dato e per l’impegno che le persone del gruppo operativo mettono in ogni situazione. Un ringraziamento particolare anche all’Azienda Ospedaliera Federico II che ha permesso a noi food blogger di esprimerci e di poter così dimostrare che la nostra passione per la cucina e il cibo è consapevole e dedita alla ricerca di un cibo salutare; e infine un grazie anche all’ azienda Ballarini che ha ritenuto opportuno appoggiare una tale iniziativa.

  2. fausta
    fausta1 year ago

    non posso aggiungere altre considerazioni a quelle già espresse, così bene, da Donatella: sono anche le mie. Un grazie all’Azienda Ospedaliera, ad AIFB e a Ballarini. Credo che ora tutti i soci, come me, aspetteranno con curiosità le prossime “sfide”, per la promozione di una alimentazione migliore e consapevole.

  3. flavia galasso
    flavia galasso1 year ago

    Congratulazioni ai vincitori e bravissimi comunque a tutti i partecipanti!! vanti così

  4. TataNora Dellavedova
    TataNora Dellavedova1 year ago

    Sono emozionatissima e molto orgogliosa di questa mia vittoria ma soprattutto per la partecipazione ad un contest che ci fa capire che *siamo ciò che mangiamo* e che la prima medicina per la nostra salute, l’abbiamo nel piatto ogni giorno,
    Non sempre una dieta sana vuol dire mangiare da malati. Sano vuol dire equilibrio ma non mancanza di sapore, creatività ed appetibilità. Grazie a tutti coloro che han lavorato DIETRO LE QUINTE per un argomento tanto importante e utile per tutti quanti.
    E complimenti a tutti: partecipanti e vincitori!
    Nora

  5. elena tordi
    elena tordi1 year ago

    Beh mi fa molto piacere leggere che finalmente siamo tutti più consapevoli di perseguire un’alimentazione sana ..è da dieci anni che seguo questo stile di vita tanto da creare un mio blog.. variare alimentazione è importante limitare alcuni cibi mentre evitare altri cibi .. il concetto è diverso e aggiungere attività fisica tutti i giorni .. ogni cibo è energia.. ma abbiamo bisogno di conoscenza e coscienza verso la nostra madre terra.. mi fermo qui perché non voglio fare la maestrina ..non ne sono capace.. un grande abbraccio a tutte le mie carissime amiche vincitrici e partecipanti

  6. la cuoca galante
    la cuoca galante1 year ago

    Un risultato che mi rende orgogliosa, consapevole e, soprattutto, a cui tenevo tanto, perché mi aiuterà a dare voce concreta al mio personale progetto, con il quale desidero diffondere il concetto di alimentazione sana grazie anche alla mia personale collaborazione con gli chef. Un grazie sincero e un abbraccio a tutti i partecipanti e ai vincitori, che sarò lieta di abbracciare, sperando, che questo sia solo il primo passo verso una condivisione collaborativa e costruttiva.

  7. virgikelian
    virgikelian1 year ago

    Complimenti !!! Una bellissima iniziativa. La salute sempre al primo posto !!!!

  8. Antonella Stasi
    Antonella Stasi1 year ago

    Apprendo in questo momento, e con grandissima emozione , di essere uno dei vincitori del contest. La notizia giunge davvero inaspettata, non credevo di poter essere scelta, ma ho partecipato comunque con grande entusiasmo, perché credo che una buona educazione alimentare, impartita sin da piccoli, sia la migliore e più efficace arma di prevenzione che abbiamo…..grazie di cuore a tutti!

  9. Sabrina
    Sabrina1 year ago

    Complimenti ai vincitori. Grazie per le ricette. le guarderò e rifarò una ad una.

  10. broccolocarota
    broccolocarota1 year ago

    Grazie all’Aifb, grazie all’Azienda Ospedaliera Federico II, grazie all’azienda Ballarini.
    Sono molto contenta di aver partecipato a questo contest “salutare”, e ancor di più per la vincita inaspettata. Aspetto nuove “sfide” per sperimentarmi in ricette che non solo appagano la gola ma che sono fonte di energia e benessere. Complimenti a tutti.

  11. Alimentazione, da Napoli la ricetta del benessere - PreSa
    Alimentazione, da Napoli la ricetta del benessere - PreSa1 year ago

    […] di Napoli assieme all’associazione Italiana Food Blogger (AIFB). Nasce così il progetto “Insieme per la salute: la ricetta giusta per il tuo benessere”. L’iniziativa è ideata per favorire un’alimentazione sana non e soprattutto non […]

Rispondi

Copyright Associazione Italiana Food Blogger 2015.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: