Gli associati AIFB nel Lazio

Home » Associazione » Soci » Gli associati AIFB nel Lazio

UN BLOG AL GIORNO

BLOG
Monicucci’s
NOME
Monica Vannoni
CITTA’
Roma

CHI SONO

Mi chiamo Monica, per gli amici “Monicucci”. Fiorentina Doc (ma non bistecca) per nascita ma romana di adozione, per amore, da oltre vent’anni. Amo cucinare alla follia, scrivere, dipingere e praticare quasi tutte quelle passioni “estreme” che condivido con la mia metà. Sognatrice, solare, brillante, curiosa e creativa. La cucina è da sempre la mia passione grande, il completamento del mio lato artistico. È la forma d’arte attraverso la quale oggi mi esprimo, sperimento, realizzo, trasformo i miei pensieri in realtà.

Formazione classica. Maestra sulla carta ma con un profilo marcatamente tecnologico, orientato verso lo sterminato universo web. Esperienze lavorative intense, entusiasmanti e fortemente plasmanti. L’ultima nel settore del Web Project Management attraverso il quale mi sono evoluta in una tecnologica femmina 2.0. Ho curato la realizzazione editoriale e grafica di pagine web, coordinato e formato la redazione editoriale, implementato attività di auditing e fine tuning, amministrato e moderato blog e forum aziendali. Ho ideato, progettato e realizzato percorsi di cucina amatoriale curandone ogni aspetto e realizzando in prima persona: grafica, pubblicità, ricette, e-book e cooking show (con preparazione live di interi menù a tema e degustazone finale). Uno dei miei sogni nel cassetto è quello di collaborare con una redazione giornalistica web, con siti o aziende, realizzando ricette, tutorial o webinair con corsi di cucina amatoriale alla portata di tutti.

Il blog Monicucci’s nasce a maggio del 2014, all’indomani del mio licenziamento per cessione di Ramo d’Azienda. Nasce da uno stato di rabbia, delusione, amarezza, sconfitta e tradimento, come rivincita personale e per dimostrare a me stessa che sono brava, che chi mi ha lasciato “andare” ha perso una grande persona, e che le occasioni non ti vengono a cercare a casa ma te le devi creare. Il blog è una mia totale creatura, immaginato, progettato e realizzato con accuratezza maniacale, come oggetto di Ganttiana progettazione. Il mio mondo a colori che racchiude tutto quello che amo: la cucina, la scrittura, la fotografia, i valori della vita, le passioni più “ardite”… le paure. Il nastro di partenza per intraprendere strade ancora inesplorate, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e di nuove conoscenze. L’ambiente ideale per chi ama leggere, scoprire, condividere, imparare mettendosi in gioco ogni giorno, con umiltà, senza sentirsi mai arrivato. Il blog è la mia occasione con la “O” maiuscola, il mio percorso di studio che prosegue e si delinea, giorno dopo giorno, attraverso conoscenze e incontri, alla scoperta di nuove realtà locali, prodotti, aziende, tecniche, piccoli e grandi chef, persone speciali e i loro sogni.

I miei piatti sono la mia tela. I soggetti sono profumi, eccellenze del territorio, amore e un universo di colori. Sono pensati e progettati per emozionare attraverso elementi che parlano di me ma raccontano e incontrano la personalità, le aspettative e il gusto di coloro per i quali li ho realizzati. Una cucina creativa colorata, semplice, con un tocco gourmet, tradizionale ma innovativa (amo gli incontri fusion), ecosostenibile e  con un occhio al budget familiare, alla selezione delle materie prime e alla stagionalità degli alimenti. Prediligo il Km-0 ma non riesco a resistere ai prodotti della mia Toscana e a quelli di Sardegna (terra natale di mia mamma) entrambi protagonisti delle mie ricette di famiglia. Credo nel valore dell’enogastronomia Italiana, nei piatti che si tramandano di generazione in generazione, negli incontri con nuove realtà culinarie che ti attraversano e ti cambiano. Chiudete gli occhi e lasciatevi guidare in un viaggio profumato che parte da Firenze per arrivare a Roma.

BLOG
Cucina serena
NOME
Serena Bringheli
CITTA’
Roma

CHI SONO

La cucina per me è un habitat naturale essendo figlia di ristoratori. La passione tuttavia non è stata da subito evidente, la folgorazione infatti mi è arrivata tardi, avendo preferito io una formazione forense (sono infatti un avvocato) alla cucina professionale, ma la giurisprudenza lascia poco spazio alla creatività; con il tempo quindi ho ricominciato ad apprezzare l’aspetto materico e creativo della cucina, recuperando così un po’ le mie radici. È evidente che la passione per il cibo mi era rimasta dentro come un seme che poi è germogliato, diventando un terreno fertile da accudire e coltivare.
Nella mia ottica il cibo è anch’esso una “forma di cultura”: per questo le ricette che propongo sul blog sono spesso accompagnate dalla loro storia e dal motivo per cui hanno avuto origine; per me mangiare un piatto conoscendone la tradizione è un valore aggiunto che fa tutt’uno con l’essenza della ricetta stessa.
Credo che il mio modo di vedere il cibo si rispecchi nei principi dell’Associazione Italiana Food Blogger: per questo motivo la nomina a Rappresentante Regionale del Lazio per AIFB è stata per me motivo di grande soddisfazione, e costituisce uno stimolo nel mio percorso di conoscenza della materia gastronomica.
Il blog racchiude tre grandi passioni: scrivere, cucinare e fotografare; il mio desiderio quindi è acquisire una competenza tale da saper raccontare il cibo visivamente e lessicalmente oltre che in modo pratico attraverso le ricette.
Cos’è per me Cucina Serena? È “un’isola felice” dove dare sfogo a passioni e creatività, cucinando “serenamente” per le persone a cui tengo.

1 Comment

  1. monicucci
    monicucci01-26-2018

    Grazie ❤️

Rispondi

Copyright Associazione Italiana Food Blogger 2015-2018 - Riproduzione riservata | C.F.: 97774480582
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: