Home » Cibo e Cultura » Gran Tour d'Italia » Calabria » Gran Tour d’Italia: la Calabria. Il Bergamotto di Reggio Calabria
Gran Tour d’Italia: la Calabria. Il Bergamotto di Reggio Calabria

Gran Tour d’Italia: la Calabria. Il Bergamotto di Reggio Calabria

Autrice Gabriella Rizzo del blog Homework & Muffin

Il bergamotto di Calabria, principe degli agrumi

Il Gran Tour della Calabria ci porta oggi a conoscere un agrume molto speciale, tanto da essere definito il principe degli agrumi: il profumatissimo bergamotto, coltivato sulla costa ionica della provincia di Reggio Calabria

Reggio Calabria è un grande giardino… un luogo di tali delizie, come credo ne esistano pochi altri sulla terra
Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847

Le origini del bergamotto sono incerte e avvolte nella leggenda

Le origini del bergamotto sono incerte e avvolte nella leggenda e diverse sono le ipotesi sulle sue origini. Probabilmente il bergamotto (Citrus bergamia) è il risultato di una serie di fortunati incroci – favoriti anche dal microclima e dalla natura del terreno – tra varie specie di agrumi. Anche l’etimologia del nome è poco chiara ed esistono due ipotesi. Potrebbe derivare dalla fusione dei termini in latino medievale pergamena e motta, quindi difesa della pergamena perché veniva utilizzato per la conservazione dei libri. Oppure, più probabilmente, deriva dal turco, bey armudu, poi begarmundi, che significa pero del principe per la sua somiglianza con un altro frutto: la pera bergamotta.

Il bergamotto in cucina: ricette dolci e salate

Il bergamotto in cucina è impiegato per la preparazione sia di ricette dolci sia salate. Molto apprezzata è la marmellata, usata per farcire biscotti e dolci. La scorza di bergamotto può essere utilizzata per aromatizzare creme per dolci, come la celebre Torta Nosside, ma anche nei primi e secondi piatti.

Nel 1536 è attestato l’uso del bergamotto in cucina in occasione di un banchetto offerto dal Cardinal Campeggi (O Campeggio, 1474 -1539) in onore dell’imperatore Carlo V d’Asburgo (1500 -1558) al quale vennero offerti dei bergamini confetti, ovvero scorze di bergamotto candite.

Nell’Ottocento la ditta inglese Twining lanciò il famoso Earl Grey Tea, il tè nero aromatizzato al bergamotto, mentre in Francia si diffusero le Bergamote de Nancy, caramelle composte di zucchero cotto e profumato all’essenza naturale di questo agrume tipico di Reggio Calabria.

La fortuna dell’acqua profumata al bergamotto

La fortuna dell’acqua profumata al bergamotto comincia alla corte del re Luigi XIV di Francia (1638 -1715) grazie al siciliano Francesco Procopio de’ Coltelli, il quale nel 1686 emigrò a Parigi, dove fu cuoco e gelataio e dove fondò il primo caffè della città, noto da allora come Le Procope.

Dalla corte di Versailles il profumo dell’acqua al bergamotto si diffuse in tutto il continente, poiché questo prezioso agrume venne utilizzato anche nella produzione di una famosa acqua di colonia. Aumentata la richiesta dell’essenza del bergamotto, iniziarono a diffondersi le piantagioni intensive lungo la costa di Reggio Calabria che divenne nota come la Via del profumo.

Il bergamotto in tempi moderni ha vissuto alterne fortune

Il bergamotto in tempi moderni ha vissuto alterne fortune; purtroppo la sua coltivazione non ebbe uno sviluppo costante poiché fu condizionata dalle riforme economiche post-unitarie e dal devastante terremoto del 1908.

Tra gli anni Sessanta e Ottanta del XXI secolo il principe degli agrumi visse un periodo ancor più difficile in seguito a un allarme lanciato sulla possibile tossicità dell’essenza che se ne ricavava. La tossicità fu definitivamente smentita nel 1985 da studi più approfonditi.

L’olio essenziale di bergamotto: dalla scorza una Dop

L’olio essenziale di bergamotto si ricava dalla scorza dell’agrume; viene estratto con pressione a freddo ed è ricco di vitamine, oltre a essere fonte importante di flavonoidi e polifenoli, potenti antiossidanti utili alla prevenzione delle malattie vascolari. In aromaterapia trova impiego nel combattere lo stress, ridurre gli stati d’ansia ed efficace rimedio contro l’insonnia. Nel 2001 l’olio essenziale di bergamotto è tutelato dall’Unione Europea come Bergamotto di Reggio Calabria Olio essenziale Dop.

Sitografia e bibliografia

Curenaturali.it  Greenme.it  Fruttaweb.com

Pasquale Amato, Storia del Bergamotto di Reggio Calabria, Città del Sole Edizioni, Reggio Calabria, 2005

Foto: Wikipedia   Strettoweb.com  Teatronaturale.it

Share this:

1 Comment

  1. Maria Teresa
    Maria Teresa05-25-2018

    Credo che questo sia stato l’anno del bergamotto, finalmente utilizzato nei più fantasiosi modi anche in cucina. Grazie Gabriella per questo bellissimo approfondimento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright Associazione Italiana Food Blogger 2015-2018 - Riproduzione riservata | C.F.: 97774480582
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: