I magnifici 6: and the winner is…

Pubblicazione: 27 Novembre 2014

Condividi l'articolo:

Associati per pubblicare
Alla fine ha vinto la pasta: Cristina Galliti, con originali mazzetti di ziti con sarde in brodetto di finocchio e zafferano è la vincitrice del contest riservato ai Food Blogger iscritti ad AIFB “I Magnifici 6” (#imagnifici6), lanciato dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio in collaborazione con l’Associazione Italiana Food Blogger con l’obiettivo di valorizzare e promuovere i principi della Dieta Mediterranea.
La ricetta vincitrice, pubblicata sul blog poverimabelliebuoni.blogspot.it, è stata scelta da una prestigiosa giuria composta da Alfonso ed Ernesto Iaccarino (chef Ristorante Don Alfonso 1890), Carlo Cambi (giornalista enogastronomico), Enrico Lupi (presidente ANCO) e Annamaria Pellegrino (presidente AIFB) e la Food Blogger che l’ha realizzata si è così aggiudicata l’ambìto premio in palio: un corso presso la Scuola di Cucina dello Chef Iaccarino.
La premiazione della vincitrice e la presentazione delle migliori ricette per ciascuno dei sei temi in gara, avverranno domani a Monteriggioni (SI) durante la cerimonia inaugurale della tappa toscana del Girolio d’Italia, evento clou dei festeggiamenti per il Ventennale dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, che si terrà nell’Auditorium di Chianti Banca.
Questi i finalisti per ciascuna delle sezioni di concorso: per i pani lievitati e non lievitati il migliore è stato il pane semintegrale con farina di ceci di Manuela Conti (www.conlemaninpasta.com), per la pasta fresca o secca la migliore ricetta è quella dei mazzetti di ziti con sarde in brodetto di finocchio e zafferano della vincitrice Cristina Gallitti, che ha raggiunto la finale anche nella sezione pesto con una versione di pesto di nepitella. Per i timballi, la migliore ricetta è stata il timballo di orzo e melanzane realizzato da Sabrina Tocchio (www.natosottoilcavoloblog.com), per lo scapece l’originale tonno di coniglio di Silvia Gregori (www.lagreg.it) e per i pani dolci lievitati e non, le graffe napoletane all’olio evo di Valentina Venuti (www.impastandosimpara.it).

Congratulazioni a tutti i partecipanti!

14 commenti

  1. Ottimo piatto! Cristina ha estro e tecnica dalla sua, vittoria meritatissima!
    Ma un applauso va anche agli altri finalisti e un ringraziamento agli ideatori di questo contest che ha visto in gioco tantissime ricette ben fatte!

  2. Un contest intelligente al quale ho partecipato volentieri e dal quale ho imparato anche tantissimo grazie alle tante ricette realizzate. Complimenti, quindi, agli organizzatori, alla Giuria, a tutti i partecipanti e soprattutto a Cristina che ha decisamente meritato di vincere! 🙂

  3. Ciao Cristina , caspiterina quando hai pubblicato la ricetta mi sono detta ” ecco questo potrebbe essere la ricetta vincitrice” mi piaceva proprio tanto incredibile non ho sbagliato auguriiiiiiiiiiiiii e grazie agli organizzatori . Ci vediamo domani Elena

  4. Bello, mi sono proprio divertita onorata di essere arrivata in finale e ancor di più per l’intelligenza degli argomenti! Complimenti alla vincitrice per la fantasia e l’originalità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Associazione Italiana Food Blogger

Studiare, degustare, cucinare, scrivere, fotografare, condividere idee e conoscenze per raccontare ciò che altri non raccontano!

Associati