Home » Raduni » Raduno AIFB 2019: chi è Regina Moretto
Raduno AIFB 2019: chi è Regina Moretto

Raduno AIFB 2019: chi è Regina Moretto

Siamo orgogliosi di ospitare Regina Moretto al nostro prossimo Raduno che si terrà presso la Villa di Artimino (PO) dal 15 al 17 novembre 2019. Iniziamo a conoscere i relatori e gli ospiti che ci accompagneranno durante l’incontro associativo più importante dell’anno. Ecco chi è Regina, ecco di cosa parlerà ed ecco perché non vediamo l’ora di partecipare alla sua lezione.

CHI SONO

“Azioni per la Realtà Mutante”.
Il mercato cambia le regole.
Google cambia gli algoritmi.
Le uniche regole certe a cui posso appellarmi sono quelle dell’ortografia e della sintassi.
Quando Google capisce a chi voglio parlare e che cosa gli sto dicendo, mi fa arrivare dritta al cuore del mio target.
Cerco le migliori parole per raccontare lo stupore e la bellezza delle nostre tradizioni.
Mi ispiro a miti e simboli per narrare la cultura del cibo.
Imparo da quelli bravi per fare la differenza e destare curiosità.

Sono nata il 18 maggio 1958 nel profondo Nord Est, in provincia di Treviso, ma per soddisfare la mia anima nomade, ho vissuto in Francia, in Marocco e in Africa occidentale per vari anni. Per amore della buona letteratura mi sono laureata in lingue e letterature straniere a Ca’ Foscari, continuando a coltivare la morbosa passione per i libri anche nell’era di web 4.0.
Dal 2012 sono tornata a vivere nella mia amata Venezia.
Dopo una lunga esperienza commerciale nella gestione di reti vendita per il settore pubblicità, ho deciso che avrei potuto vendere per me stessa e mi sono dedicata alle mie grandi passioni: leggere, scrivere, viaggiare.

Sono un’Esploratrice di Scrittura Potente

  • Aiuto le aziende a trovare le parole giuste per vendere di più.
  • Aiuto le persone a individuare e attivare i loro talenti, usando la scrittura come mezzo di riflessione e ricerca.
  • Aiuto i colleghi a migliorare la scrittura, rinnovando passione e risorse comunicative.

Da 10 anni studio e pratico la scrittura in tutte le sue potenzialità, con particolare attenzione alla comunicazione delle sfumature emozionali e alle parole adeguate per attivare nell’interlocutore precise aree del cervello.
Utilizzo le recenti scoperte delle neuroscienze per potenziare le parole di una carica benefica.
Da 4 anni studio le parole collegate al “denaro” e i loro effetti sulle emozioni e le decisioni che le persone prendono in materia finanziaria.
Propongo i risultati della mia ricerca negli WORKSHOP e li metto a disposizione dei clienti nella CONSULENZA MANAGERIALE.

L’innovazione digitale in punta di penna

Il futuro è adesso.
L’innovazione digitale sta nel web, nelle reti neurali, negli algoritmi.
Grazie al machine learning, le macchine sanno ormai scrivere i contenuti in modo più efficace di quanto possa fare un copy.
L’incessante progresso del digitale mi permette però di occupare lo spazio della creatività senza limiti, quella che spinse l’uomo a ideare e creare i robot. In questo spazio sconfinato posso immaginare mondi diversi, scenari mai visti e soluzioni impensabili a problemi per ora ignoti.
Il cervello umano è una macchina con infinite possibilità di sviluppo e innumerevoli connessioni con il corpo.
Scrivo con le mani, con carta e penna per ricordare alle mie sinapsi da dove vengo e lasciarle libere di creare.
Con il cervello immagino il mondo nuovo.
Con le mani lo scrivo.
Con le parole lo racconto.

Share this:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright Associazione Italiana Food Blogger 2015-2018 - Riproduzione riservata | C.F.: 97774480582
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: