Home » rubrica legale » Copiare le ricette: scorrettezza o reato?
Copiare le ricette: scorrettezza o reato?

Copiare le ricette: scorrettezza o reato?

Oggi inauguriamo la nostra rubrica sulle tematiche legali riguardanti i blog con un interessante articolo di approfondimento dell’Avv. Giulietta Bodrito.

“Il diritto d’autore è quel diritto che sorge dalla condivisione di un’opera dell’ingegno. Chi l’ha prodotta ha un diritto a vedersene riconosciuta la paternità.Non si tratta di un diritto a sicuro contenuto economico ma ciò non toglie che nessuno sia legittimato ad attribuirsene la proprietà, seppur morale.Il legislatore, la dottrina e la giurisprudenza da lungo tempo hanno elaborato principi e norme volti alla tutela del diritto d’autore con riferimento alla carta stampata ma sul fronte della condivisione di contenuti e testi nel liquido mare del web, i primi riscontri sono recenti ed ancora più recente e solo agli albori è la tutela del diritto d’autore che grava sui contenuti culinari condivisi in internet.

Fatta questa premessa sorge immediatamente il collegamento con l’attività che ci accomuna.

Qui tutti scriviamo ricette, qui tutti siamo in grado di replicare procedimenti altrui o di apportare modifiche alle indicazioni date da altri.

Cuciniamo, fotografiamo, scriviamo e pubblichiamo sul blog, foto, ingredienti e procedimenti dei piatti che abbiamo deciso di condividere su internet, siano essi secondo tradizione o frutto di personale elaborazione innovativa.

Accade così che alcune ricette postate nei nostri blog, siano lette, riprodotte ed utilizzate da altri o, e questo è il problema centrale, che altri riproducano, nel loro blog, foto o ricette, copiandole esattamente da quelle che abbiamo personalmente postato […]” Continua a leggere nell’area riservata agli associati

Share this:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright Associazione Italiana Food Blogger 2015-2018 - Riproduzione riservata | C.F.: 97774480582
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: